Atalanta tricolore, Primavera di stelle

Giambattista Gherardi 15/06/2019 0 commenti

Forse bastava leggere il bellissimo libro postumo (e profetIco) di Renato Ravanelli, intitolato "Quel giorno che l'Atalanta vinse lo scudetto", ma questa per l'Atalanta è una stagione da leggenda. Dopo il terzo posto in campionato, la qualificazione Champions e la finale di Coppa Italia persa a Roma, la società guidata da Antonio Percassi si appunta sul petto anche lo scudetto tricolore grazie ai ragazzi della Primavera di mister Brambilla.

1-0 il risultato della finale di Parma disputata contro i campioni in carica dell'Inter, già distanziati in campionato di 11 punti, ma "rimessi" in gioco da una formula senza dubbio discutibile.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

A risolvere la partita un gol incredibile di Colley, attaccante gambiano che già aveva deciso la semifinale col Torino siglando una doppietta. Decisivo nella circostanza un sontuoso assist di esterno di Kulusewski. Un incontro acceso, nel quale ha pesato alla fine la maggior qualità dell'undici atalantino.

Parma è stasera il campo dei sogni che si avverano e degli orizzonti che si aprono. Qui, forse non è un caso, partirà la nuova stagione 2019-2020. Le stelle della Champions illuminano la notte di una grande Primavera.

Seguici su tutti i nostri canali social

TAGS :



COMMENTI

Lascia un commento





Marzo 2021

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

    






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph