Bergamo capitale dell'allattamento al seno: 25 settembre convegno nazionale UNICEF

Redazione 21/09/2019 0 commenti

Sarà Bergamo a ospitare, settimana prossima, mercoledì 25 settembre presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi nel Complesso di Sant’Agostino, il "XIV Incontro della Rete Insieme per l’allattamento - L’empowerment dei genitori favorisce l’allattamento”, evento nazionale dell’UNICEF sull’importanza dell’allattamento per il bambino e per la mamma.

“La scelta di Bergamo non è casuale. Ats Bergamo ha ricevuto, il 16 maggio 2017, dopo tre anni di proficuo lavoro in collaborazione con le ASST e le strutture territoriali, il prestigioso riconoscimento dell’OMS/UNICEF “Comunità Amica dei Bambini”, per aver adottato pratiche per sostenere l’allattamento nel quadro dell’iniziativa “Insieme per l’Allattamento: Ospedali & Comunità Amici dei Bambini uniti per la protezione, promozione e sostegno dell’allattamento”, programma internazionale che aiuta i servizi sanitari a migliorare le pratiche assistenziali rendendo protagonisti i genitori e sostenendoli nelle scelte per l’alimentazione e le cure dei propri bambini”, commenta Carlo Tersalvi, direttore sanitario di Ats Bergamo.

Bergamo vanta una posizione di primo piano a livello nazionale per quanto riguarda questo tema, come spiega la dottoressa Giuliana Rocca, Direttore UOC Promozione della Salute e Prevenzione Fattori di rischio comportamentali dell’Agenzia di Tutela della Salute: “Grazie alle azioni messe in campo dalla nostra Agenzia di Tutela della Salute per diffondere la cultura dell’allattamento, la quota delle mamme bergamasche che nutrono i loro piccoli al seno (verificata alla prima vaccinazione, quindi a tre mesi di vita del bambino) è passata dal 36% del 2012 al 55% del 2018 e dei diversi Baby pit stop UNICEF (punti dove la mamma può allattare e cambiare suo figlio) presenti in Italia, ben 161 sono in provincia di Bergamo”.

Resta aggiornato

Vuoi ricevere ogni settimana le nostre notizie ??
Iscrivi alla Newsletter

Iscriviti

“Insieme per l’Allattamento: Ospedali&Comunità Amici dei Bambini uniti per la protezione, promozione e sostegno dell’Allattamento materno” è il programma dell’UNICEF che ha l’obiettivo di migliorare le pratiche assistenziali nel percorso di accompagnamento delle famiglie durante la gravidanza, il parto e il dopo parto, rendendo i genitori sempre più consapevoli delle scelte nel migliore interesse per la crescita e la cura dei loro bambini – dichiara Francesco Samengo, Presidente dell’UNICEF Italia - Ad oggi, fanno parte della Rete UNICEF in Italia 28 Ospedali e 7 Comunità riconosciuti dall’UNICEF come Amici dei bambini, 3 Corsi di Laurea riconosciuti Amici dell’Allattamento e oltre 750 Baby Pit Stop, spazi dedicati a tutte le famiglie in cui poter prendersi cura dei propri bambini.”

Al convegno saranno presenti, tra gli altri, anche il Presidente dell’UNICEF Italia Francesco Samengo, il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori e il rettore dell’Università di Bergamo Remo Morzenti Pellegrini.

La giornata sarà un’occasione di confronto tra professionisti del settore e si propone di valorizzare le buone pratiche nella promozione, protezione e sostegno dell’allattamento, al fine di programmare interventi futuri che possano garantire la sostenibilità della qualità del programma dell’UNICEF “Insieme per l’Allattamento”, sia nei punti nascita sia nei servizi territoriali e nei corsi di laurea. A partire dalla Strategia Globale per l’Alimentazione dei Neonati e dei Bambini, infatti, diversi cambiamenti sono oggi in corso, promossi da nuove Linee Guida Internazionali dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e dell’UNICEF che invitano a soffermarsi sugli obiettivi alla luce dei risultati raggiunti finora dal programma OMS/UNICEF dal valore fortemente etico nei diversi livelli istituzionali.

IL PROGRAMMA DEL 25 SETTEMBRE 2019

SESSIONE MATTINA

8.00 Registrazione dei partecipanti

8.30 Saluti delle Autorità:

Direttore Generale Welfare Regione Lombardia - Luigi Cajazzo

Direttore Generale ATS Bergamo - Massimo Giupponi

Sindaco Comune di Bergamo - Giorgio Gori

Rettore Università degli Studi di Bergamo - Remo Morzenti Pellegrini

Presidente UNICEF Italia - Francesco Samengo

Presidente Comitato UNICEF di Bergamo - Elisabetta Paganessi

L’empowerment dei genitori favorisce l’allattamento

Da dove partiamo? Iniziative per favorire l’allattamento

Moderatori: Carlo Alberto Tersalvi - Elisabetta Paganessi

9.00 Lettura Magistrale: la salute nei contesti di cura a sostegno delle competenze genitoriali - Paride Braibanti

9.30 I 30 Anni della Convenzione sui Diritti dell’infanzia e le campagne UNICEF per la genitorialità - Manuela D’Alessandro

9.50 La valorizzazione della genitorialità attraverso la sorveglianza bambini 0-2 anni - Enrica Pizzi

10.10 Allattamento ed evidenze: dietro le quinte - Roberto Buzzetti

(10.30-11.30 – pausa caffè senza interruzione dei lavori)

10.40 Percorso delle revisioni BFHI a livello internazionale e nazionale – Elise Chapin

11.00 World Breastfeeding Trends Iniziative in Italia (WBTi) - Maria Enrica Bettinelli

11.20 Genitorialità e Allattamento in Regione Lombardia – Liliana Coppola


La rete di sostegno alla genitorialità

Moderatori: Giuliana Rocca - Manuela D’Alessandro

11.50 “Da mamma a mamma”: la rete di sostegno tra pari di Bergamo e Milano (due testimonianze)

12.00 Coppia e neogenitorialità: una transizione complessa – Alessandro Finazzi

12.15 Farmaci e allattamento: un sostegno per le famiglie e i professionisti - Lorella Faraoni

12.30 Discussione

13.00-14.30 Buffet fra i poster: L’empowerment dei genitori favorisce l’allattamento


SESSIONE POMERIGGIO

Buone pratiche nei modelli formativi pre-service e in-service

Moderatori: Pietro Imbrogno - Elise Chapin

14.30 Formazione dei formatori nella rete Breastfeeding Network – Milano e Bergamo - Enrica Breda

14.45 Storie personali di allattamento: un’opportunità formativa nel Corso di Laurea in Ostetricia Amico – CdL UniMiB/ASST Papa Giovanni XXIII – Margherita Locatelli

15.00 Formazione a cascata in tutto il territorio sardo, tra entusiasmo e resistenze – M. Antonietta Grimaldi

15.15 Il Problem-Based Learning nella formazione sull’allattamento - Friuli Venezia Giulia – M. Vittoria Sola

15.30 Discussione

Tavola Rotonda sulle Buone Pratiche riguardanti il Codice: Difficoltà comuni e possibili soluzioni

Moderatori: Enrica Breda - Stefania Sani

16.00 Il rispetto del Codice come parte della strategia di prevenzione della corruzione: il progetto provinciale e l’approccio dell’APSS Trento – Agnese Morelli

16.15 Formazione e Sponsorizzazioni: un progetto aziendale - Francesca Opocher

16.30 COsaDICE il CODICE? – Sara Cosano

16.45 Discussione

17.30 Riflessioni finali e prospettive per il futuro - tutti i moderatori

18.00 Chiusura giornata

DESTINATARI

ll convegno è rivolto agli operatori interessati al Percorso Nascita. Per coloro che non operano in provincia di Bergamo è prevista una quota di iscrizione pari a 40 euro da versare, con bonifico bancario on line o presso qualsiasi sportello dell’Istituto Intesa San Paolo Spa - IBAN IT15 C030 6911 1001 0000 0300 032 intestato all’Agenzia di Tutela della Salute di Bergamo, con la causale “Convegno Unicef”. E’ in corso l’accreditamento ECM.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE

L’iscrizione è obbligatoria attraverso il portale www.ats-bg.it area formazione.

Seguici su tutti i nostri canali social

(Fonte Immagine: Foxlife.it)

COMMENTI

Lascia un commento





Ottobre 2020

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
   

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

 






Scatti delle valli

La Voce delle Valli
Via IV Novembre 52 - 24038 S.Omobono Terme (BG)
P.IVA: 04228230167 e-mail: info@lavocedellevalli.it
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Bergamo
Direttore Responsabile Marco Locatelli

Seguici su

La Voce delle Valli Copyright 2017, All Rights Reserved Ecograph