Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Nuovo parcheggio a Santa Croce: "Previsto già dal 2020, ma ora casca proprio a fagiolo"

Sono iniziati da qualche giorno i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio nella frazione di Santa Croce, a San Pellegrino Terme. Un'opera che casca a fagiolo visto il recente fermento che ha colpito la frazione.
1 Febbraio 2022

Sono iniziati da qualche giorno i lavori di realizzazione del nuovo parcheggio nella frazione di Santa Croce, a San Pellegrino Terme. Un'opera che casca a fagiolo visto il recente fermento che ha colpito la frazione, la domenica assaltata dai tanti turisti incuriositi dalle nuove attrazioni portate dall'Associazione Santa Croce, come la panchina gigante e la recentissima via ferrata, finita persino sul TG di RAI 1.

"Abbiamo acquistato un'area da un privato per 40 mila euro - spiega il primo cittadino Fausto Galizzi - e saranno necessari altri 200 mila euro per realizzare il parcheggio. Non si tratta di uno spazio enorme, avrà circa 15 posti auto, ma darà fiato alla frazione".

L'opera era già in previsione dal 2020, non abbiamo deciso di farla solo ora, ma casca decisamente a fagiolo visto il momento e l'esigenza che si è venuta a creare - sottolinea il sindaco -. L'altro parcheggio già esistente, vicino al campo sportivo, che ha circa 30 posti, la domenica è sempre pieno". 

Dopo un primo intervento di sbancamento, verrà allargata la strada e verranno realizzati i muri di contenimento. Ad occuparsi dei lavori l'Impresa Brozzoni Srl di Ambria. L'opera dovrebbe essere pronta per la prossima primavera.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

X
X
linkcross