Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Sui monti Menna, Arera, Grem e Alben nel nuovo libro di Angelo Corna: "Sentieri percorsi da minatori e partigiani"

La quinta pubblicazione di Angelo Corna dedicata alla Val Serina vuole raccontare la storia, i sentieri e le bellezze di una “valle tra le valli”.
30 Maggio 2022

Angelo Corna, fotografo/fotoreporter freelance ed autore della collana “Sentieri Storici Bergamaschi", annuncia l’uscita del suo quinto libro: "La Val Serina - Menna, Arera, Grem e Alben" edito da edizioni VilladiSeriane, disponibile dal 28 maggio presso la Fiera dei Librai di Bergamo e dalla prima settimana di giugno in tutte le librerie di Bergamo e provincia, e sui principali portali online.

La collana dedicata ai Sentieri Storici Bergamaschi si arricchisce così di un ulteriore volume; dopo “Lungo le rive del Brembo”, “La Strada Taverna”, “Il sentiero Alto Serio” e il “Periplo della Valle Imagna”, questa quinta pubblicazione dedicata alla Val Serina vuole raccontare la storia, i sentieri e le bellezze di una “valle tra le valli”.

"Nel libro, che conta 48 pagine ed è correlato di foto a colori e di una mappa disegnata da mia figlia Maryjane Corna - spiega l'autore -, vengono spiegati nel dettaglio i percorsi per raggiungere i monti Menna, Arera, Grem e Alben, ma anche la loro storia e le loro leggende, cosi come quella dei borghi limitrofi. Il volume ha avuto il patrocinio del Comune di Oltre il Colle".

"La Val Serina - prosegue Corna - nasconde sentieri che, fino a centinaia di anni fa, erano percorsi da valligiani, minatori, avventurieri, partigiani e anche briganti. Oggi sono lasciati alle leggende, o agli escursionisti che ancora li percorrono, spesso ignorandone la storia.

Questi percorsi sono i veri custodi delle storie raccontate nel libro. Alcuni di questi racconti sono stati ampiamente documentati negli anni, altri sono leggende, frutto dalla fantasia popolare o delle favole che venivano tramandate da nonno a nipote nelle fredde sere d’inverno, davanti al fuoco del camino".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross