Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

Carona, via i ruderi delle vecchie case: al loro posto una piazzetta per residenti e turisti

Nel piccolo paese dell'alta Valle Brembana, l'obiettivo sarà quello di recuperare un vecchio nucleo di case – ormai in disuso e ridotte a ruderi – nei pressi della centrale idroelettrica dell'Enel e trasformarle in un terrazzamento con panchine e una fontana.
29 Marzo 2022

Prima Dossena, poi Locatello, ora Carona: sono diversi i Comuni di Valle Brembana e Valle Imagna che potranno beneficiare del contributo messo a disposizione da Regione Lombardia nell'ambito del bando di “Rigenerazione Territoriale e Urbana”.

Nel piccolo paese dell'alta Valle Brembana, l'obiettivo sarà quello di recuperare un vecchio nucleo di case – ormai in disuso e ridotte a ruderi – nei pressi della centrale idroelettrica dell'Enel.

L'intervento avrà un costo di quasi 500 mila euro: 420 mila saranno coperti dal bando regionale, mentre l'Amministrazione comunale metterà i rimanenti 50 mila euro attingendo ai propri fondi. Il progetto è già stato avviato qualche anno fa, quando il Comune decise di rimuovere alcune delle macerie che si trovano in zona a spese proprie.

I lavori ora proseguiranno e, dopo aver ripulito l'area e demolito le vecchie case, verrà realizzato un terrazzamento che fungerà da piazzetta con panchine e anche una fontanella.

L'obiettivo è creare un luogo di ritrovo sia per gli abitanti del paese che per i numerosi turisti che ogni anno raggiungono Carona per passare i mesi estivi. Verranno inoltre realizzati, al di sotto della piazzetta, nuovi posti auto per aumentare il numero di parcheggi in paese.

Anche il passaggio che collega via del lago a via Cesare Battisti, ad oggi chiuso poiché pericoloso dal momento che passa nelle vicinanze del nucleo disabitato, verrà riaperto e tornerà ad essere utilizzabile da tutti.

Fonte: L'Eco di Bergamo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ultime Notizie

Taragna per tutti i gusti a Roncola, il 2 luglio torna la Taragnafest

Dopo due anni di pausa a causa della Pandemia, torna una delle feste più attese della Valle Imagna: la Taragnafest. Primi piatti, grigliate alla brace, brasati, funghi porcini e ovviamente la taragna, regina indiscussa della festa, sono gli ingredienti fondamentali per una sagra che nei primi due weekend di luglio attirerà avventori da ogni parte della provincia.

X
X
linkcross