Cronaca

Economia e Politica

Cultura

Turismo

Sport

Giovani&Scuole

Eventi

Rubriche

La Redazione

Valle Imagna

Valle Brembana

La fioriera nata dalla bufera: il pino di Fuipiano che diventa strumento per valorizzare Arnosto

A Fuipiano Imagna un grosso pino caduto nel parco in seguito ad una bufera di vento viene trasformato in un gioiello d’artigianato da ammirare e che incornicia la bellissima Arnosto.
12 Marzo 2022

È il 1 Febbraio e a Fuipiano Imagna cade un grosso pino nel parco a seguito di una bufera di vento disastrosa, ma il Comune "accoglie" il disagio e, invece di autocommiserarsi, ne fa - grazie all'aiuto di Pro Loco e addetti comunali - un vero gioiello d’artigianato da ammirare, una fioriera che sarà contornata da innumerevoli luci a LED e piante ornamentali per incorniciare l'antica contrada di Arnosto.

“La fioriera è stata collocata ad Arnosto - spiega il sindaco Luigi Diego Eléna - Abbiamo pensato che fosse il posto più adatto, un’opera del genere era quella giusta per adornare ed evidenziare la contrada ex dogana della repubblica Serenissima di Venezia”, e continua spiegando le intenzioni della comunità riguardo l’albero: “Il nostro impegno comunale è stato quello di donare vita ad un albero distrutto dal vento, salvandolo dall’essere destinato a diventare legna da ardere.

"Come intera comunità - sottolinea il primo cittadino - crediamo che la civiltà di un popolo sia da giudicare anche da come si prende cura dei propri alberi e da come gestisce il verde pubblico, soprattutto in questo caso grazie alla Pro Loco e agli addetti comunali”, e specifica che secondo lui altre contrade dovrebbero prendere esempio da questa iniziativa.

“È un nuovo modo per noi di amministrare il territorio, aumentare la vicinanza ai cittadini e valorizzare anche l’immagine della nostra valle e di Fuipiano”.

Circa un mese fa, il sindaco di Fuipiano (che è anche scrittore e poeta con diverse pubblicazioni all'attivo) ha pubblicato il suo nuovo libro "Acrobata sul confine". QUA l'intervista.

275157414 4824973094290700 8137593659812002211 n - La Voce delle Valli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ultime Notizie

X
X
linkcross